Sintesi dell’evento “Sostenibilità: dalla Visione alla Pratica” – 24/5/2024

evento sostenibilità 2024-05-24

Il 24 Maggio, a Milano, si è tenuto il nostro evento “Sostenibilità: dalla Visione alla Pratica” che ci ha permesso di partecipare al Festival dello Sviluppo Sostenibile, promosso da ASvis, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. 

Siamo estremamente grati per la straordinaria partecipazione e l’entusiasmo mostrato da tutti i presenti e relatori.

La giornata è stata indimenticabile, caratterizzata da un’energia positiva, entusiasmo e forti emozioni. Abbiamo condiviso azioni e risultati concreti, arricchiti da numerosi spunti e idee innovative. 

Durante l’evento, abbiamo avuto l’opportunità di ascoltare interventi illuminanti su vari aspetti della sostenibilità.

Prassede Colombo @Innovatel – “Come essere sostenibili: Strategie e Progetti”

Prassede Colombo ha illustrato come la sostenibilità sia oggi parte integrante degli obiettivi strategici per la crescita. Si è rilevato il gap esistente tra la strategia e i progetti per la sostenibilità. È stato mostrato un approccio concreto con l’adozione dello Standard P5 per l’analisi degli impatti e della metodologia PRiSM, che permettono di utilizzare strumenti di Green Project Management durante tutto il ciclo di vita dei progetti e di misurare i risultati ottenuti per la sostenibilità.

Gabriella Crafa @DiversityLab.it – “Il valore etico e di business della DEI: che ruolo gioca la diversity transformation nelle organizzazioni”

Gabriella Crafa ha mostrato una visione del mondo che considera la molteplicità e le differenze come risorse preziose. Ha condiviso quanto sia necessario non parlare di minoranze ma di una realtà molto diversificata, importante sia per considerazioni etiche che di business. Le ricerche dimostrano l’aumento sul mercato dei brand inclusivi. Le organizzazioni devono mettere al centro le persone, valutando i bisogni di tutti per favorire l’inclusione e generare valore per il business.

Andrea Davin, Benedetta Di Gennaro, Fabrizio Michelini @ClusterReply – “Un approccio innovativo alla rendicontazione ESG”

Cluster Reply ha proposto un approccio basato sull’utilizzo di Microsoft Sustainability Manager. Questo strumento consente alle aziende di monitorare e analizzare dati relativi alle emissioni, al consumo di risorse e alle performance ESG. Cluster Reply ha spiegato come affiancare le aziende per rispondere alle attuali sfide della sostenibilità attraverso un coinvolgimento attivo degli stakeholder e una raccolta attenta dei dati.

Chiara Mazzoli @Chiesi Farmaceutici – “Dal Waste Reduction al “My Green Lab Certification”

Chiara Mazzoli ha spiegato come gli obiettivi strategici siano stati recepiti nella gestione dei laboratori di ricerca. I risultati sono stati ottenuti con il coinvolgimento di tutti i membri del laboratorio nel miglioramento continuo. Insieme sono state elaborate nuove pratiche di laboratorio, che hanno richiesto un supporto per essere trasformate in prassi consolidate, consentendo di ottenere l’accreditamento “My green lab certification” riconosciuto internazionalmente.  

Alessandro Bruni @Gate4.0 – “Come sviluppare prodotti sostenibili con metodo”

Alessandro Bruni ha proposto un approccio che permette di individuare spazi di innovazione sostenibile nei prodotti e di definire una roadmap chiara. L’innovazione deve partire dai prodotti, analizzando i vari componenti per identificare nuove soluzioni che riducano gli sprechi e l’uso di risorse scarse. 

Cristina Mollis @R5Living – “R5 LIVING: il racconto di una start-up che cerca di cambiare i modelli di consumo”

R5 Living è una startup innovativa, nata per sviluppare prodotti a basso impatto per la cura della persona e della casa. Cristina Mollis ha sottolineato come piccoli gesti quotidiani possano fare grandi rivoluzioni, promuovendo consuetudini nuove a favore dell’ambiente e delle persone. R5 invita a ripensare il modo in cui produciamo e consumiamo, eliminando packaging inutile e riducendo il consumo di acqua e plastica.

Donatella Pavan, Danilo Vismara @Giacimenti Urbani – “Avrò cura di te, progetto di educazione alla cura e al ricircolo degli oggetti”

Giacimenti Urbani ha presentato “Avrò cura di te”, un progetto di educazione alla cura e al ricircolo degli oggetti rivolto alle aziende. In collaborazione con Amsa-A2A, il progetto offre un catalogo di servizi di welfare aziendale per formare i dipendenti sulla gestione circolare del proprio ambiente domestico, dal decluttering al riuso, alla riparazione e all’upcycling.

Andrea Mariani, Antonio Di Leonardo, Fabio Talucci @TakeMeBack – “Viaggio Solidale, il Mood necessario per il futuro”

TakeMeBack propone un modello di turismo che non si limita alla scoperta di luoghi, ma che punta a un coinvolgimento attivo dei viaggiatori verso le comunità locali e l’ambiente, portando un beneficio sociale, favorendo un’ esperienza culturale autentica, riducendo l’impatto ambientale ridotto ed educando alla sostenibilità con i documentari che condividono i valori della solidarietà.  Guardate il documentario “Serendip The Movie “ 

Tavola Rotonda moderata da Riccardo Conturbia @Reply

Alberto Cisco @Movopack

Ha mostrato nuove modalità di packaging che favoriscono il riutilizzo e riducono gli sprechi, evidenziando l’importanza di ricercare continuamente nuove soluzioni.

Gianluca Bertazzoli @HUB15

Ha evidenziato l’importanza delle normative europee e di un approccio olistico per affrontare il cambiamento climatico e ridurre le emissioni GHG. Tre strumenti fondamentali sono la Direttiva Greenwashing, il Regolamento UE sugli imballaggi e il Regolamento UE sulla progettazione ecocompatibile.

Luigi Jovacchini @Consulenza e Risorse

Ha mostrato progetti concreti in vari settori che riducono gli sprechi nella catena del valore e le emissioni di CO2, generando benefici economici e sociali.

Conclusioni

L’evento ha confermato che tutti noi possiamo essere sostenibili e contribuire a un futuro migliore per la società e per il pianeta. Le problematiche sono complesse, ma offrono straordinarie opportunità. Unendo le forze e utilizzando competenze tecnologiche e strumenti avanzati, possiamo trovare soluzioni innovative e realizzabili. 

Continuiamo a lavorare insieme per un futuro sostenibile!

Non siete riusciti a partecipare? Non preoccupatevi! Potete rivivere l’evento ascoltando i messaggi chiave direttamente dai protagonisti sul nostro canale YouTube. Oppure, potete scaricare le slide dei relatori cliccando sul link Slide Evento 24/5.

Condividi l'articolo
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email
Desideri maggiori informazioni su questo articolo?

Compila il modulo in basso, ti risponderemo il prima possibile.

Articolo a cura di
Redazione Innovatel
Redazione Innovatel
Innovatel S.r.l è un'azienda specializzata nella formazione e consulenza aziendale. Offriamo servizi di formazione e consulenza in diverse aree, tra cui la gestione dei progetti, la Business Analysis, nonché l'implementazione delle metodologie Scrum e Agile. Siamo in particolare esperti nella preparazione dei professionisti per le certificazioni IIBA, PMI, GPM e Scrum.org. Ci dedichiamo a fornire supporto alle organizzazioni che cercano di migliorare le proprie pratiche aziendali e ottenere risultati migliori. Con una vasta esperienza nel settore, aiutiamo i professionisti a sviluppare le competenze necessarie per affrontare le sfide aziendali e raggiungere gli obiettivi desiderati.
Commenti
Ti consigliamo di leggere anche...

Seguici sui nostri canali Social

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere nuovi aggiornamenti, novità su eventi e promozioni esclusive.